VETTOR PISANI

area24_logo_space  NAPOLI -ITALIA / NAPLES -ITALY partner adrART

VETTOR PISANI

“opere storiche”

14 MAGGIO – 25 GIUGNO 2004
Inaugurazione venerdì 14 maggio ore 19,00
a cura di Andrea Della Rossa

”Virginia la signora rosacroce”, 1987   126x90 cm

”Virginia la signora rosacroce”, 1987 126×90 cm

Artista, architetto e maestro muratore, nasce ad Ischia nel 1934.
Giovanissimo, diventa discepolo di un Maestro Rosacroce ed inizia una serie di viaggi in varie città europee.
Nel 1970 tiene la sua prima personale presso la Galleria La Salita di Roma. I lavori esposti risentono fortemente della filosofia esoterica.
Nel 1972 espone a “Documenta 5″ di Kassel, mentre nel 1976 espone per la prima volta alla Biennale di Venezia, dove presenta l’opera R. C. Theatrum.
Anche negli anni 1978, 1984, 1986, 1990 e 1993 viene invitato alle Biennali, mentre nel 1986 e 1992 partecipa alle Quadriennali di Roma.
Le opere di Vettor Pisani evidenziano continui riferimenti alla cultura esoterica e alle avanguardie storiche.
Egli immagina l’universo come se fosse un grande labirinto in cui muoversi attraverso un’architettura simbolica.
Il Museum Folkwang di Essen, nel 1982, ospita una sua mostra personale.
Nel 1999 realizza un’installazione per l’Atelier del Bosco di Villa Medici, dedicato ad un ipotetico laboratorio della follia.
In questi ultimi anni, in una cava di travertino a Serre di Rapolano vicino Siena, ha realizzato un museo personale chiamato Virginia Art Museum.

b-city-sigillo

IL SIGILLO DI SALOMONE, 1989
legno e specchio h 57, l 120 cm

b-city-scorrevole

LA MARIA DELLO SCORREVOLE, 1972
Cibachrome, vetro e cornice di acciaio 80 x 120 cm

b-city-orecchino

DUCHAMP ERMETICO, 1976
Foto + stellina metallica rossa 39X29 cm

b-city-fratconigliet

FRATEL CONIGLIETTO, 1987
collage su cristallo 80 x 120 cm

 

area24SPACE
partner adrART associazione culturale
80143 Napoli – via Ferrara 4 
(angolo Corso Novara a 300 mt dalla Stazione Centrale FS)
Tel. 081 0781060 – 3382243466 – E-mail: area24@adrart.it
Orario: dal martedì al venerdì ore 17.30 – 20.00 e per appuntamento. Festivi chiuso